Kvgo.us

Kvgo.us

La piovra scaricare

Posted on Author Kazinos Posted in Musica

Particolarmente importante è l'evoluzione narrativa con la quale viene raccontata l'espansione dei molteplici tentacoli della criminalità organizzata che danno il. Le intricate vicende di politica, finanza, massoneria, corruzione e criminalità organizzata che venivano raccontate anche ne La piovra 5 – Il cuore del problema. Sono qui riuniti gli episodi delle prime 4 stagioni de "La piovra". La prima serie ( regia di Damiano Damiani, soggetto di Ennio De Concini) andò in onda in 6. La Piovra è la più celebre saga della fiction televisiva italiana. Sono state prodotte complessivamente dieci miniserie televisive dal al.

Nome: la piovra scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 18.85 MB

Trama[ modifica modifica wikitesto ] Il giudice Silvia Conti , dopo il tragico agguato in cui il commissario Corrado Cattani ha perso la vita, sta ora indagando per scoprire l'identità dei mandanti dell'omicidio e, per tale ragione, si è fatta trasferire a Palermo. Si reca da Tano Cariddi , che si trova in un ospedale psichiatrico milanese in quanto è riuscito a farsi passare per un malato mentale per evitare l'ergastolo in seguito all'assassinio di sua moglie Ester cosa di cui lei è perfettamente consapevole , ma da lui non riesce a ottenere nessuna informazione attendibile.

Nel frattempo si susseguono una serie di eventi: a Palermo viene assassinato un giovane manager , Domenico Linori, detto Mimmo, per impedire che diventi il direttore di una redditizia azienda, la Sicilteknoplus, che evidentemente interessa alla mafia , mentre a New York la stessa giudice Conti partecipa ad un blitz antimafia internazionale che porta all'arresto di noti boss italo-americani , fra cui uno dei boss della Cupola siciliana oramai latitante, Don Calogero Barretta.

Costui fa ritorno nella sua terra d'origine, la Sicilia , e messo piede a Palermo assieme a Barth, inizia le indagini proprio nella casa in cui è stato assassinato Mimmo Linori, ovvero nell'abitazione della sua amante, anch'essa messa sotto torchio da Simon e Davide perché è stata complice dell'omicidio. Barth cade ucciso in un agguato ma Licata riesce a infiltrarsi nella villa di Giovanni Linori - padre di Mimmo e sospettato di essere uno dei mandanti dell'omicidio del commissario Cattani - e scopre anche che è lui il responsabile della morte dei suoi colleghi negli anni settanta , coadiuvato da un altro oscuro personaggio.

Stagione IV

Pare proprio che nel finale de La Piovra 6 ci sarà, fra i protagonisti, chi ci rimetterà la pelle. L' ha fatto sospettare, suo malgrado, Giancarlo Governi. Proprio lui, il capostruttura di RaiUno, preoccupatissimo di salvare L' ultimo segreto, di tenere chiuso in cassaforte il finale della serie, di difenderlo da quei giornalisti "spiritosi" a caccia di scoop "che pensano di essere abili e non sanno di fare un cattivo servizio alla gente".

Al di là delle involontarie fughe di notizie il finale comunque è uno, ma con una eventuale riserva già montata e persino una terza già girata, da mettere in campo "se il primo dovesse venire bruciato", ha informato Governi. La prima sarà una puntata "di piazzamento", come ha detto Petraglia, un episodio che sistemerà vecchi e nuovi personaggi sullo scacchiere di intrighi e misteri, di malaffari internazionali e di safari polizieschi, di eroismi dei buoni e di nefandezze dei cattivi.

La Piovra Soundtrack (by Ennio Morricone)

Tanto per cominciare, Davide Licata Vittorio Mezzogiorno si becca in garage una scarica di pallettoni: salva la pelle ma un po' di piombo gli resta infilato nel cervello e si capisce subito che nelle prossime puntate non mancheranno acciacchi di salute e di memoria. Quanto al giudice Silvia Conti Patricia Millardet gli condannano e gli scarcerano Espinosa, un criminale che abbiamo già conosciuto.

E lei, esausta, chiede ed ottiene il trasferimento a Milano. Ma è solo il prologo.

Il caso e il destino mettono la Conti sulla pista di un delitto passionale che in realtà nasconde un nuovo orrore di mafia il morto è il mancato killer del poliziotto. Mentre Licata sarà arruolato nel Nucleo Operativo Investigativo la Dia, praticamente e spedito in Senegal ad acciuffare Tano Cariddi Remo Girone , la mente del male nelle puntate precedenti.

Leggi anche:SCARICA LETTORE MP4

Adesso si nasconde in Africa e pare ridotto a mal partito: tira aria che collaborerà con gli sbirri, impegnati a far fronte alla nuova mafia. C' è infatti un boss inedito, Brenno appassionato di macelli che ha massacrato la cupola.

Remo Girone : il faccendiere-banchiere Gaetano "Tano" Cariddi , vera mente manovratrice della Piovra , antagonista della saga, presente dalla terza alla settima e nella decima miniserie nell'ottava miniserie il personaggio appare ragazzino, con il volto di un giovanissimo Primo Reggiani ; il personaggio di Tano è ispirato alla figura di Michele Sindona. Vittorio Mezzogiorno : nei panni del poliziotto Davide Licata vero nome Davide Pardi , protagonista della saga dalla quinta alla sesta miniserie.

Patricia Millardet : il magistrato Silvia Conti , grande amore di Cattani e poi di Licata, protagonista della saga dalla quarta alla settima e nella decima miniserie doppiata da Maria Pia Di Meo. Maria Pia Di Meo prima di doppiare il personaggio di Silvia Conti Patricia Millardet dalla quarta alla settima e nella decima miniserie, ha doppiato il personaggio di Anna Antinari Marie Laforêt nella terza miniserie.

Ferruccio Amendola ha doppiato il faccendiere-collezionista Antonio Espinosa Bruno Cremer nella quarta, quinta e sesta miniserie.

Sergio Fiorentini appare sia come attore, nel ruolo del corrotto procuratore Michele Orione nella settima miniserie, e come doppiatore di Ottavio Ramonte Rolf Hoppe nella decima miniserie nella settima miniserie, in cui Fiorentini appare come attore, il personaggio di Ottavio Ramonte è stato invece doppiato da Dario Penne.


Articoli popolari: