Kvgo.us

Kvgo.us

Modulo vaglia postale da scaricare

Posted on Author Mijar Posted in Multimedia

  1. PROCEDURA PER LA MODULISTICA PRINCIPALE
  2. 6.1 Pagamento con Bollettino Postale
  3. Bonifico postale Poste Italiane: come fare? Costi, modulo, dati utili e procedura online

Il modello vaglia postale consente di trasferire somme di denaro da un soggetto all'altro senza la necessità di disporre di un conto corrente. Ecco come. Con il Vaglia Ordinario puoi inviare e ricevere denaro in tutta Italia anche senza È possibile riscuotere il titolo presso un ufficio postale diverso da quello. MODULO VAGLIA POSTALE ORDINARIO DA COMPILARE E STAMPARE. Il vaglia postale è uno strumento di pagamento messo a Il modello di vaglia ordinario presente in questa pagina può essere scaricato e. In questa guida mettiamo a disposizione un modulo vaglia postale da scaricare e spieghiamo come funziona. Il vaglia postale è uno strumento.

Nome: modulo vaglia postale da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 48.77 Megabytes

Fonte: Pixabay Il Modello F35 è un bollettino postale che viene usato per pagare in ritardo una cartella di pagamento esattoriale. Infatti, viene usato principalmente per versare somme di denaro sulle cartelle di Equitalia.

Il modello è predisposto per la compilazione dei campi richiesti, anche solo con la versione visualizzazione di PDF. Come compilare il modello F35 Prima di tutto è necessario avere a portata di mano i documenti con i dati anagrafici per velocizzare la compilazione.

Aprendo il PDF noterete che apparirà un cursore che vi permetterà di compilare i campi richiesti. Il primo elemento da inserire è il numero di conto corrente su cui vorrete fare il versamento.

Anche in questo caso è necessario fare riferimento alla cartella esattoriale.

PROCEDURA PER LA MODULISTICA PRINCIPALE

Il vaglia ordinario è la tipologia più usata. Il vaglia veloce prevede invece che al mittente sia consegnato un codice, che trasmesso al destinatario, anche via SMS per esempio, consente a questi di recarsi in un qualsiasi ufficio postale e ritirare il denaro.

Se viene richiesto allo sportello tramite addebito sul conto corrente, inoltre, è completamente gratuito. Nella pagina che si apre, clicca su Trasferimento Fondi: 3.

Adesso, se devi fare un bonifico verso un altro conto Bancoposta clicca su Postagiro, se verso un conto bancario clicca su Bonifico: 4. Compila quindi il modulo di ordine del bonifico e clicca su Continua: 6.

Ora, per la sicurezza della tua operazione e del tuo conto corrente, devi usare il sistema che hai scelto, lettore bancoposta o Codice Poste ID: 7. Inoltre, altro dettaglio molto interessante, non è necessario che tu possegga un conto corrente postale: puoi fare un bonifico anche senza Bancoposta, quindi anche senza essere cliente del servizio di Poste Italiane.

Ecco come funziona: Recati in posta e chiedi allo sportello di poter fare un vaglia postale. Puoi pagare con bancomat, carta di credito oppure in contanti.

6.1 Pagamento con Bollettino Postale

Infine ti rilascia una ricevuta di avvenuta operazione. Tempi e e costi Esistono vari tipi di vaglia postale, ognuno con costi e tempi diversi: Vaglia ordinario, costa 6 euro se richiesto in posta; costa 2.

Vaglia veloce, costa 10 euro e la ricezione è immediata. Il rimborso al beneficiario è previsto anche in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo previa presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti.

Ma dà in più la possibilità di consegnare personalmente il modulo di ritiro al beneficiario. I rimborsi sono eventualmente previsti al mittente se il vaglia non viene consegnato.

Bonifico postale Poste Italiane: come fare? Costi, modulo, dati utili e procedura online

Al beneficiario, invece, solo in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo ma con la presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti. Per inviare un vaglia veloce il mittente compila il modulo scegliendo una parola chiave, composta da una serie di caratteri da tre fino a sedici. Questa parola chiave dovrà poi essere comunicato al beneficiario, insieme al numero di riferimento del vaglia e all'importo.

Il rimborso al mittente del vaglia non riscosso è previsto al decorso di 30 giorni dalla richiesta. Il trasferimento dei fondi avviene tra i 7 e i 10 giorni.

Alla data in cui viene scritta questa guida, le commissioni sono: Ordinario: 6 euro per chi si rivolge allo sportello e a 2,5 euro per chi lo ordina online. Internazionale: 6 euro per il vaglia internazionale ordinario.


Articoli popolari: