Kvgo.us

Kvgo.us

Ssn auto si scaricare


  1. Modello 730: si possono detrarre le spese per l’assicurazione auto dalla dichiarazione dei redditi?
  2. R.C. AUTO – RISARCIMENTO DEL SINISTRO
  3. Le Assicurazioni Zurich Connect

La parte deducibile é quella relativa al contributo. Quando si presenta la dichiarazione dei redditi , l'assicurazione auto si può detrarre? Tutte le informazioni sulle polizze eventualmente. SSN: cos'è e come si inserisce nella dichiarazione dei redditi Irpef/Ires/Irap del contributo al servizio sanitario nazionale sulla polizza Rc Auto, che diventerà. Tra le voci di dettaglio di una polizza auto o moto quixa, è presente anche il Contributo Servizio Sanitario Nazionale (SSN), un importo da versare.

Nome: ssn auto si scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 38.87 MB

Dichiarazione dei redditi online dal 15 aprile il modello precompilato La detrazione delle spese per assicurazione nella dichiarazione dei redditi rientra tra gli oneri sostenuti dal contribuente nel corso del che si possono detrarre con il Modello o Unico. Vediamo di seguito quali spese assicurative si possono detrarre e come inserirle nella dichiarazione dei redditi tramite o Unico. Quali spese di assicurazione si possono detrarre dalla dichiarazione dei redditi?

Cosa sono le detrazioni? Il contratto, inoltre, non deve prevedere la possibilità di recesso della compagnia di assicurazione. Per la dichiarazione dei redditi , valgono i limiti di spesa fissati per i premi assicurativi nel Quando si possono detrarre le spese di assicurazione?

Si rammenta, tuttavia, che le spese per servizi extra e quelle sostenute per il pernottamento di congiunti sono da escludere.

Modello 730: si possono detrarre le spese per l’assicurazione auto dalla dichiarazione dei redditi?

A cura di Giuseppe Merlino Vorrei avere delucidazioni in merito alle categorie di scontrini di farmacia ammessi alla detrazione. Appurato che tra le sigle accettate ai fini della detrazione vi sono: "med. Nel passare in rassegna le diverse diciture usualmente presenti sugli scontrini quelle citate dal lettore chiarisce che "per quanto riguarda la dicitura ticket, si ritiene che essa soddisfi l'indicazione della natura del prodotto acquistato, potendo essere riferita soltanto a medicinali erogati dal servizio sanitario".

Conclude, inoltre, evidenziando che " anche per i ticket, il contribuente non è più obbligato a conservare la fotocopia della ricetta rilasciata dal medico di base". A cura di Giuseppe Merlino Sono detraibili le spese sostenute per il trasporto in ambulanza? Le spese sostenute per il trasporto in ambulanza non rientrano tra le spese mediche per le quali spetta la detrazione che, invece, compete per quelle di assistenza medica sostenute durante il tragitto.

Quale è l'importo deducibilile, oppure detraibile? La legge prevede che la casa di riposo o casa di cura debba distinguere la spesa per il vitto e alloggio dalla spesa per l'assistenza igiene personale, defecazione, somministrazione di medicine, sorveglianza continua, mobilità in carozzina ect.

Occorre quindi che nella fattura o nella ricevuta rilasciata dall'istituto siano espressamente menzionate le spese suddette, altrimenti non è consentito usufruire del beneficio fiscale. In caso di ricovero di un disabile in un istituto di assistenza e ricovero, non è possibile dedurre l'intera retta pagata, ma solo la parte che riguarda spese mediche e paramediche di assistenza specifica.

Anche in questo caso occorre che dette spese risultino distintamente indicate nella documentazione rilasciata dall'istituto. Il costo di interventi dermatologici e relativi conseguenziali farmaci occorrenti, per la eliminazione delle cicatrici lasciate sul viso dall'acne, possono essere pure portati in detrazione? Il diritto al beneficio per l'acquisto di medicinali è subordinato al possesso di un documento fiscale recante l'indicazione del codice fiscale del destinatario del prodotto, della natura, qualità e quantità dei medicinali acquistati.

R.C. AUTO – RISARCIMENTO DEL SINISTRO

L'indicazione della natura del prodotto acquistato è espressa dalla dizione generica "farmaco" o "medicinale" o "prodotto omeopatico", o da sigle, come ad esempio "far", "med", "OTC" medicinali da banco e "SOP" senza obbligo di prescrizione.

La qualità del prodotto acquistato deve essere indicata riportando la denominazione commerciale del farmaco. La norma, a tutela della privacy del contribuente, che prevede l'indicazione del numero di autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale AIC , in luogo della qualità dello stesso, vale per le spese sostenute a decorrere dal primo gennaio Le spese per prestazioni specialistiche, invece, al pari degli interventi chirurgici, sono detraibili purchè documentate dalla fattura o dalla ricevuta rilasciata dal medico specialista o dalla struttura sanitaria.

A cura di Luciano de Vico Ho sostenuto spese per sedute di agopuntura effettuate da un dottore-chirurgo. Nella ricevuta non è presente l'IVA. Chiedo se le stesse sono o meno detraibili.

La detraibilità sussiste sempre che si tratti di prestazioni sanitarie rese da un medico generico o di prestazioni sanitarie specialistiche. La documentazione utile ai fini di usufruire del beneficio è costituita dalla ricevuta o dalla fattura rilasciata dal medico. A cura di Luciano de Vico Ho circa una decina di scontrini "parlanti" della farmacia dove c'è scritto solo "ticket farmaco" e poi il prezzo.

La quota di contributi al servizio sanitario nazionale sulla quietanza S. La detraibilità delle spese sanitarie per prestazioni specialistiche potrà essere riconosciuta per la parte non rimborsata. A cura di Giuseppe Merlino Le spese sostenute per gli acquisti di medicinali e farmaci, l'indicazione sullo scontrino parlante di "farmaco etico" è valida per considerare la spesa "detraibile"?

I "farmaci etici" sono farmaci che richiedono la prescrizione medica sulla confezione appare la dicitura"Prodotto da vendersi solo su presentazione di ricetta medica" e, di conseguenza, possono essere venduti solo se l'acquirente è munito della ricetta. Si ricorda che sino al 31 dicembre , per poter fruire delle agevolazioni, gli scontrini fiscali devono contenere: - natura e quantità dei medicinali acquistati; - l'indicazione del nome del medicinale oppure il nuovo codice AIC alfanumerico posto sulla confezione di ogni medicinale ; -codice fiscale del destinatario dei medicinali.

Sarà poi il soggetto che presta a l'assistenza fiscale a calcolare la detrazione spettante.

Le citate istruzioni evidenziano a pag. L'esistenza di premi versati dal datore di lavoro o dal dipendente per queste assicurazioni è segnalata al punto 62 del CUD o al punto 53 del CUD A cura di Giuseppe Merlino Sono detraibili le spese esposte da una casa di cura in fattura per la quota dell'accompagnatore a degente a seguito di ricovero con operazione? La documentazione dovrà contenere oltre agli estremi anagrafici e al codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento e di quello che presta l'assistenza, anche gli estremi anagrafici e il codice fiscale del familiare in favore del quale la spesa è sostenuta.

Vorrei sapere se mi spetta di riavere indietro una parte della spesa effettuata e se si a quanto ammonterà la cifra. A cura di Luciano De Vico Vorrei sapere se è possibile portare in detrazione i parafarmaci e le ricette L'acquisto di parafarmaci non dà diritto a nessuna detrazione d'imposta. A cura di Luciano De Vico Nel mese di dicembre si è conclusa una prestazione odontoiatrica di alcune migliaia di euro, che ho presentato per un rimborso anche alla mia assistenza sanitaria integrativa lavorativa.

Come posso procedere?

Potrei inserire la cifra totale e poi il prossimo anno compensare? Se si, quali sono le modalità? A cura di Luciano De Vico Mi risulta che i contributi versati al Fasi nel corso del come indicati nel rigo 60 del modello CUD per un'importo pari a 3. E' corretto riportali nel rigo E22 della dichiarazione dei redditi modello ? Per quanto concerne la detraibilità delle spese mediche rigo E1 ho indicato il totale delle spese sostenute al netto di quanto percepito a rimborso dal Fasi.

È corretto? Se i contributi sono stati indicati nel CUD al punto 60, significa che non hanno concorso ala formazione del reddito di lavoro dipendente, per cui sono già stati dedotti dal datore di lavoro e non possono essere riportati nuovamente in deduzione nel A cura di Luciano De Vico Le spese per cure termali sostenute per i figli sono detraibili?

Le ricevute riportano sia i ticket sostenuti per inalazioni ed aereosol, sia le spese per visite mediche ed esami audiometrici. A cura di Luciano De Vico Posso dedurre la polizza sanitaria Assilt pensionato telecom italia ma non so se sommarla alle spese mediche, oppure dove segnalarlo. Di norma il premio pagato per le polizze sanitarie non è detraibile dall'irpef. La prestazione è stata eseguita da un ottico diplomato.

Si ritiene sufficiente la prescrizione rilasciata dall'ottico, in quanto esercente una attività sanitaria non medica.

Le Assicurazioni Zurich Connect

A cura di Luciano De Vico I medicinali che io acquisto per mio figlio portatore di handicap , in quale rigo posso scaricarli sul rigo E1 o E 26? Per capire un classico antibiotico per bambini,che io acquisto per lui, in quale rigo posso inserirlo.

Danno diritto ad una deduzione dal reddito rigo E22 solo le spese mediche generiche e quelle di assistenza specialistica "necessarie" nei casi di grave invalidità o menomazione sostenute dai portatori di handicap. A cura di Luciano De Vico Nel ero dipendente Unicredit Banca sono in pensione dall'ultimo trimestre ed usufruivo della stessa polizza sanitaria per mia moglie dichiarazione congiunta ma lei è solo cointestataria del ns.

Posso detrarre tutte le spese sanitarie per intero oppure devo scrivere il netto non riborsato dalla ns. Per inviare copia della polizza firmata, accedi alla tua Area Riservata e utilizza la funzione "Visualizza e carica documenti". Ti ricordiamo che dal 1 gennaio il decreto n. Hai trovato utile questa FAQ? Si No Il tuo contributo è stato registrato, grazie!

Dal 18 ottobre il Contrassegno assicurativo non viene più emesso ed inviato in quanto cessa l'obbligo di esporlo per poter circolare D.

All'emissione della polizza riceverai via email: il Documento di Polizza il Certificato di assicurazione con n. Il limite massimo di spesa su cui calcolare la detrazione è pari a Euro. In tale importo devono essere comprese le spese indicate nella CU , punti da a , con il codice Se nel contratto di assicurazione sono indicati più beneficiari, uno dei quali abbia disabilità grave, l'importo massimo detraibile è quello più elevato di Euro.

L'importo massimo su cui calcolare la detrazione è pari a 1.


Articoli popolari: