Kvgo.us

Kvgo.us

Foto da strava scarica


  1. Come esportare i dati da Strava
  2. Profilo Strava
  3. Usare i segmenti di Strava per migliorarsi e gareggiare con gli altri

Ciao a tutti, da qualche giorno sto usando strava e ho visto che è possibile inserire delle foto lungo il percorso, ho associato l'account strava ad. Tieni traccia di tutte le tue corse e dei tuoi giri con il dispositivo GPS. Funzioni per gli atleti, realizzate da atleti. Scarica l'applicazione Puoi allegare tutte le foto e le didascalie a un'attività che desideri e mostrare ai tuoi amici la storia. I file GPX esportati da Strava conterranno i dati registrati con un misuratore Riceverai un'email con un link per scaricare i tuoi dati (potrebbero occorrere alcune ore.) Una cartella con tutte le foto che hai caricato su Strava. Al momento l'unica soluzione possibile è quella di scaricare il percorso Se ho capito bene intendi le foto create da Strava per i social, sono.

Nome: foto da strava scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 61.63 Megabytes

Commenti 69 Sono ormai passati un po' di anni da quando utilizzo il telefono anche per l'outdoor e subito, tra le applicazioni per la MTB e le uscite in bici che ho provato c'erano le app per l'outdoor con mappe e navigazione gps.

In questo articolo vorrei fare una carrellata delle prime impressioni avute da alcune di esse tutte rigorosamente FREE , positive e negative. Da anni ormai possiedo un navigatore GPS outdoor dedicato ed ero curioso di scoprire come e se potesse essere integrato l'utilizzo del "telefono" per poter tracciare o seguire percorsi sul campo. Ecco il mio giudizio. Nonostante negli ultimi anni la carica delle batterie del telefono sia molto migliorata, è bene sottolineare che l'utilizzo dello smartphone per attività outdoor dovrebbe essere integrato con un battery pack esterno Certo, se le uscite si limitano a poche ore, potete anche rischiare Prima di elencare le migliori app gps per l'outdoor, MTB e trekking devo dire che ho utilizzato alcune di esse più a fondo e in maniera prolungata nel tempo mentre alcune sono state utilizzate solo per qualche giorno o settimana, allo scopo di testarne le funzionalità principali.

Come esportare i dati da Strava

Esportazione bulk A partire dal 25 maggio , Strava offre la possibilità di esportare un archivio del proprio account. Il tuo archivio di dati conterrà una cartella zippata con: Le attività nel loro formato di file originale.

Una cartella con tutte le foto che hai caricato su Strava. Una cartella con percorsi che hai creato in formato GPX. File CSV che includono quanto segue Tutti i post e i commenti che hai pubblicato.

Contatti che hai sincronizzato con Strava.

Club ed eventi che hai creato. Le informazioni nel tuo profilo tra cui il tuo equipaggiamento e gli obiettivi.

Profilo Strava

Azioni che hai eseguito includendo i complimenti e i percorsi o i segmenti che hai recitato. Non sarà incluso nel tuo archivio dati: Qualsiasi foto sincronizzata con il tuo account Strava da Instagram.

Informazioni su altri atleti Strava. Innanzi tutto con Strava possiamo tracciare le nostre uscite in mtb usando l'app sul telefono sia per Android che iOs che un orologio che registra la performance e poi passa i dati a Strava. Al termine di ogni uscita l'applicazione di Garmin invierà l'attività a strava.

Se usiamo il telefono non dobbiamo fare altro che cliccare su registra attività e scegliere ciclismo. A questo punto quando il Gps si connette inizierà la registrazione del percorso. In caso di soste e pause c'è la possibilità di impostare la funzione auto pausa. Strava funziona anche con telefono bloccato e in assenza di rete quindi non preoccupatevi, il vostro percorso verrà registrato.

Al termine del giro salveremo la nostra performance e avremo una scheda con tutti i risutalti. Potremmo caricare foto e dare un nome al nostro giro e, chi ci segue è come un vero e proprio Social potrà vedere i nostri percorsi, assegnare dei Kudos like e commentare. Usare i segmenti di Strava per migliorarsi e gareggiare con gli altri Mentre pedaliamo sul percorso sarà probabile che incapperemo nei famosi segmenti di Strava.

Cosa sono i Segmenti?

Sono porzioni di percorso, in salita, in discesa o in pianura che qualcuno ha precedentemente deciso di delimitare con un inizio e una fine. Una salita: un segmento in salita è ovvio che delimita una porzione di salita che si distingue per qualche motivo.

La salita dal parcheggio al rifugio, la rampa dalla fontana al bivio di Trepalle ecc ecc. Chi fa i segmenti?

Io posso fare un segmento? Problemi coi segmenti. Tutti possono fare un segmento e quindi anche tu.

Lo si fa con un'apposita funzione dalla versione desktop di Strava e cioè dal computer. La procedura consente, partendo da un percorso che hai registrato su Strava di scegliere un inizio ed una fine. Strava ti dirà se esiste già quel segmento o se ce ne è uno molto simile e tu deciderai se salvarlo e se renderlo pubblico.

Usare i segmenti di Strava per migliorarsi e gareggiare con gli altri

Le criticità sui segmento non mancano perchè a volte non si riesce dal pc a capire esattamente il punto in cui inizia o finisce il segmento: ad esempio in caso di mappe con vegetazione che non mostrano il sentiero.

Gareggiare sui segmenti di Strava, con versione Free o Premium? Premessa: Le sfide di Strava hanno come protagonisti alcuni valori, in breve: KOM King of the mountain: il miglior tempo assoluto su quel segmento.

Chi ha li Kom è il più forte biker. QOM Queen of the mountain: Il miglior tempo tra le donne PR personal record: è il tuo miglior tempo sul segmento Coppe: quando sei tra i primi 10 in un segmento ricevi una coppa.


Articoli popolari: