Kvgo.us

Kvgo.us

Scaricare spotify iphone

Posted on Author Togis Posted in Antivirus

Aprite Safari o qualunque altro browser installato sul vostro. cercate TutuApp sul motore di ricerca e aprite il risultato corrispondente;. cliccate il tasto Download TutuApp e, una volta apparso il pop-up, cliccate su Installa;. kvgo.us › watch.

Nome: scaricare spotify iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 17.40 MB

Per chi non lo conoscesse, Spotify è un programma che, usando la connessione internet, permette di ascoltare musica in streaming gratuitamente, dal senza limiti via web, su PC, Tablet, iPhone e Android. Per iscriversi e sfruttare Spotify , basta andare sul sito italiano e registrare il proprio account o collegarsi tramite account Facebook Spotify e Facebook sono strettamente connessi.

Subito dopo, scaricare il programma Spotify che serve ad ascoltare musica al computer. Dal è anche possibile installare Spotify Music come app per Windows 10, molto più comoda rispetto il programma tradizionale. Spotify è anche accessibile con il web player Sportify , liberamente accessibile da ogni PC senza installare niente. Il programma o l'app è facile da usare, si possono cercare canzoni, scorrere le classifiche dei top in Italia e nel Mondo, vedere le ultime novità e creare le proprie playlist personalizzate.

Dal programma Spotify su Windows , è possibile scorrere il menù a sinistra verso il basso per trovare la sezione "La mia musica" che dove si troveranno i file mp3 della cartella musica.

Su ogni brano, sia cercato online sia locale, è possibile cliccare col tasto destro per aggiungerla a una playlist, già esistente o nuova.

Nel menu a sinistra, scorrendo ancora più in basso, si ritroveranno le playlist create.

La possibilità di salvare i brani preferiti e gli album selezionati in una collezione facile da navigare consente di creare una libreria musicale vera e propria in Spotify. Le sezioni brani, album e sezioni Artisti sono chiaramente ispirati alla struttura di iTunes e di molti altri lettori multimediali per PC, quindi rimangono familiari a tutti.

La struttura delle liste è molto simile a quella di iTunes dove è possibile ordinare l'elenco in ordine alfabetico per titolo, artista e album o per la durata del brano. Se hai la versione gratuita di Spotify, non sarai in grado di scaricare la tua playlist, ma esamineremo un'opzione che puoi utilizzare.

Se hai Spotify Premium, apri l'app Spotify e tocca la tua libreria, quindi tocca Playlist. Scorri verso il basso per trovare la playlist Discover Weekly e tocca per aprire.

Se stai utilizzando la versione gratuita di Spotify, dovrai toccare Home, quindi Crea per te trovare la playlist di Discover Weekly. Esistono diverse applicazioni che permettono di riprodurre i nostri brani preferiti senza dover pagare nessun abbonamento e senza dover attivare la connessione dati sul nostro smartphone.

Quasi tutte le applicazioni inserite in questa guida possono essere usate sia su Android che su iPhone e molte sono scaricabili anche sui nostri tablet. In questo modo potremo portare sempre con noi la nostra musica preferita, sia a casa che durante gli spostamenti per andare a lavoro o durante gli allenamenti. Spotify Se pensate che Spotify funzioni solamente con la rete dati attiva, vi sbagliate. Il servizio di musica in streaming permette di scaricare i propri brani preferiti sullo smartphone e di ascoltarli offline.


Articoli popolari: