Kvgo.us

Kvgo.us

Git per ubuntu scarica

Posted on Author Megal Posted in Antivirus

Per installare Git, hai bisogno delle librerie da cui dipende Git che sono: curl, zlib, openssl Dopo aver fatto questo, puoi scaricare gli aggiornamenti di Git con lo stesso Git: Se vuoi installare Git su Linux, tramite una installazione da binario, . Ubuntu LTS - Git - Introduzione Uno strumento indispensabile nello Sul tuo server Ubuntu, puoi digitare wget per scaricare il file zip. Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, Git è un CVS (Control Version System). Per installare Git digitare in un terminale: Per scaricare un progetto già esistente su di un server, il comando da eseguire è: git . Puoi scaricare l'ultima versione di Clementine per Ubuntu dal PPA ufficiale: Lo sviluppo di Clementine avviene nel repository git. Scarica il codice eseguendo.

Nome: git per ubuntu scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 41.59 Megabytes

Come installare Git su Ubuntu I sistemi di controllo versione consentono di tenere traccia del software a livello sorgente. È possibile tenere traccia delle modifiche, ripristinare le fasi precedenti e diramazione per creare versioni alternative di file e directory. Uno dei sistemi di controllo delle versioni più popolari è Git. In questa guida, dimostreremo come installare e configurare Git su un sistema Ubuntu.

Infine andiamo avanti cliccando Create repository. Prima di procedere configuriamo tre cosette al volo da terminale: git config --global user.

Per scaricare la repository localmente, andiamo sulla pagina della repository e, account al pulsante "Download ZIP" vediamo un URL: copiamolo. Vi chiederà username e password, voi inserite quelli di github.

Una volta finita l'operazione, nella direcotry, vi ritroverete una cartella con il nome della repository al cui interno c'è il file README. Facciamo una prova creando un file nella cartella del progetto: index.

Per Ubuntu sono disponibili anche pacchetti aggiuntivi, in un repository separato, basati su ubuntugis , il quale contiene le versioni più aggiornate anche di altri software GIS rispetto a ubuntu stesso. Nota I pacchetti di rilascio vengono prodotti poco dopo il rilascio di una nuova versione.

Poiché le versioni instabili, non ancora rilasciate di debian testing e ubuntugis-unstable possono avere modifiche alle librerie, i pacchetti potrebbero prima o poi essere malfunzionanti, quando lo sviluppo in debian, ubuntu o ubuntugis-unstable avanza e i loro pacchetti usati come dipendenze in qgis cambiano. Programmi come Subversion adottano un repository centrale, che materialmente è il posto server, servizio web in cui risiede il progetto.

Gli utenti sincronizzano il lavoro con questo repository e quando devono salvare delle modifiche al progetto commit , le salvano direttamente sul repository centralizzato. Git invece lavora in locale. Non esiste un repository centralizzato nel modo che si intende in Subversion et similia.

Ogni cartella di lavoro è un repository autosufficiente. Commit, ricerca log e molte altre azioni vengono eseguite in locale, senza l'appoggio di un server esterno.


Articoli popolari: